Quadrotti Glassati Al Arancia

Nei vari giri in internet,ho visto spesso ricette dove tra gli ingredienti era specificato il latticello;Al inizio non sapevo neanche cosa è,figuriamoci trovarlo,quando ho letto un po'di cosa si tratta,mi sono resa conto che non è facile reperirlo,fino a pochi giorni fa quando,è arrivato a casa mia un bel pacco contenente tra altri prodotti anche il latticello..lo trovate anche voi su NatuRei dove potete ordinarlo on line..adesso posso divertirmi e provare le ricette che lo richiedono,ho gia' iniziato con questi quadretti che sono venuti sofficissimi,peccato perché la foto non rende giustizia,è stata fata la sera tardi,e poi l'indomani quando sono tornata dal lavoro e potevo fotografare non ho trovato piu' nulla:)poi questa è anche una ricetta per smaltire i albumi avanzati quindi..un altro motivo per provargli..







Ingredienti:
450 gr farina 00
300 gr zucchero di canna
250 ml latticello Naturei
125 gr burro morbido
4 albumi
1 bustina lievito
1 pizzico sale
scorza d'arancia grattugiata

Per la glassa:
3 cucchiai di succo d'arancia
125 gr di zucchero a velo

Setacciare in una ciotola la farina, il lievito ed il sale...
Lavorare il burro, aggiungere lo zucchero,si formerà un impasto granuloso,continuando a lavorare aggiungere gli albumi un po' alla volta e la scorza di arancia,finché lo zucchero non si sarà sciolto.

Ora alternare farina e latticello ,si avrà così una bella cremina che versiamo nello stampo.Cuocete per 50 minuti circa a 160°-170°
Sfornare e lasciare raffreddare;intanto preparare la glassa mescolando lo zucchero con il succo d'arancia,meglio aggiungerlo un po' alla volta per evitare di ritrovarsi con una glassa troppo densa..bisogna metterla subito sui quadretti perché si addensa in fretta,a me è successo
E questo è il pacco che la Naturei tramite dr Vincenzo Sarta che ringrazio molto,mi ha mandato a casa,adesso non vedo l'ora di provare anche il glucosio,un ingrediente indispensabile per la buona riuscita della pasta di zucchero



9 commenti:

  1. Anche a me il latticello ha sempre incuriosito ma non sono mai riuscita a trovarlo. Grazie per il suggerimento e per questa ricetta che ha proprio un'aria squisitissima. Un bacione, buona giornata

    RispondiElimina
  2. uaoo!!! quanta bella roba particolare..brava e grazie per questa particolare ricetta e le indicazioni..quanto mi piacerebbe gustare un bel quadrotto glassato.slurp!!brava e buona giornata..da me diluvia fortisismo!!!

    RispondiElimina
  3. N-am facut niciodata cu latticello... iar glassa e minunata, imi place si culoarea si gustul. Ies in balcon si astept o patratica, da ?!... Pupici si-o zi buna !

    RispondiElimina
  4. non so cosa è, cmq è vero certe cose sono introvabili!!!!!!!!!! che bontà quest quadrotti.

    RispondiElimina
  5. M'ispirano molto questi quadrotti! Una buona idea su come usare questo fantomatico latticello di cui tanto sento parlare! ;)

    RispondiElimina
  6. Questa ricetta mi ispira un casino!!! Complimenti

    RispondiElimina
  7. Buono a sapersi, grazie dell'info.
    Questi quadrotti devono essere proprio buoni.

    RispondiElimina
  8. Io non ne ho mai sentito parlare del latticello!!=))

    RispondiElimina
  9. Una ricetta veramente squisita!!! Complimenti tesoro! Ci sono dei premi per te sul mio blog, se ti fa piacere, sono tuoi, un bacione

    RispondiElimina

Se vuoi lasciare un commento o un consiglio,non esitare mi fa sempre piacere,grazie!!
per i anonimi,vi prego di scrivere il vostro nome...

Si è verificato un errore nel gadget