Ceescake con dulce de leche


Benritrovati,questo dolce è nato dalla mia voglia di usare degli avanzi che avevo di pan di spagna,ricotta e formaggio spalmabile,non è mia invenzione,ho trovato in intenet una ricetta che prevedeva l'uso solo dell formaggio a cui io ho aggiunto anche la ricotta..

-io ho aggiunto anche ricotta;la ricetta iniziale prevedeva l'uso anche della gelatina che io ho evitato visto che una volta preparata la crema era piu' dura che se avessi messo la gelatina..:)al posto della salsa mou richiesta per la copertura io ho messo il dulce de lecche che avevo in dispensa..il risultato..buonissimo,davvero,è stato aprezzato perfino troppo anche da mio figlio,quindi ve lo consiglio vivamente;come al solito mi scuso per la foto,con questi giorni in cui da noi piove senza sosta,non è che si riesce a fotografare meglio :(

Ingredienti:

Per la base:
200 gr Pan di spagna(io avevo dei avanzi-o biscotti digestive)
90 gr Burro fuso
60gr zucchero a velo
1 cucchiaino di cannella

Per il ripieno:
200 gr philadelphia
200 gr ricotta
400 gr Panna da montare -io ho usato hoplà

Per la copertura:
dulce de leche-io l'ho comprato al super,si trova vicino alla crema di nocciole

Procedimento:
Sminuzzare il pan di spagna insieme al burro, precedentemente sciolto in un pentolino a fuoco basso, ed al cucchiaino di cannella. Con questa base foderate il fondo di una tortiera sulla quale avrete messo un foglio di carta da forno bagnato e ben strizzato da 24 cm schiacciando con il dorso di un cucchiaio-io ho usato questo stampo della Pavoni-senza la carta da cucina-questo stampo è ideale per preparare il ceescake,lo uso anche per portare il dolce in tavola,ha la base in vetro temperato e la fascia in silicone staccabile. Mettete il tutto in frigo a raffreddare.

Montate la panna.Nel frattempo in una terrina lavorate il philadelphia insieme alla ricotta con una frusta insieme allo zucchero a velo, poi aggiungete a questo composto la panna montata. Versate la crema sulla base di biscotti e lasciate raffreddare in frigo per almeno 3 o 4 ore-meglio consumare il dolce il giorno dopo,quando gli aromi si sono ammalgamati
Per la copertura ho preso tre cucchiai abbondanti di dulce di lecche,che ho fatto ammorbidire pochi secondi nel microonde,poi ho steso su tutta la superficie dell dolce....da svenire!!
ricetta presa dal blog di fiordifrolla

23 commenti:

  1. Dolce squisito, ricco di sapori!! Chisssà all'interno che morbidezza!!!
    Mmmmm!! Brava e buona giornata!

    RispondiElimina
  2. Bellissimo il dolce e di sicuro ottimo!! Stupendo anche lo stampo...mi sa che me lo faccio regalare per Natale!

    RispondiElimina
  3. Mi sembra davvero una torta super ho un'acquolina...Il dulce de leche è quel cualcosa in più che la rende davvero speciale!!!
    Un bacione.

    RispondiElimina
  4. caspita è una delizia super! bravissima!!

    RispondiElimina
  5. Ma...ma .... scusa ho l'acquolina...non riesco a dire molto....... anzi sto proprio svenendo..................................................tonf!!!

    RispondiElimina
  6. Questo dolce è davvero bello e goloso, mi piace l'idea di fare la base con il pan di Spagna...complimentoni!!! un abbraccio :)

    RispondiElimina
  7. Noooooooooo, il dulce de leche noooooooooooo! AIUTO!!! Siiiiiiiiì sluuuuuuuuurp ^__^ Un bacione

    P.S. ehm, sono andata un po' fuori di testa!!!

    RispondiElimina
  8. Ciao cara!!! Bell'idea di riutilizzare gli avanzi con questa meraviglia di cheescake! buonissimo, quella fetta è mia!!!!!!!!!!!! omplimenti anche per il resto del blog!!! Un abbraccio!

    RispondiElimina
  9. Mamma mia che bonta' deve essere favolosooooo!!!

    RispondiElimina
  10. ma è una torta buonissima!Al di là degli avanzi a volte si ottengono degli ottimi risultati!!!

    RispondiElimina
  11. WOW!!!! che delizia!!!
    ...viene una fame!!......e pensare che ho pranzato da poco!
    Un bacione grande e mille complimenti!

    RispondiElimina
  12. Complimenti.....è venuta bella e sicuramente buona.

    RispondiElimina
  13. complimenti, amo alla follia il dulce de leche quindi te la copio, grazie e bravissima!!!

    RispondiElimina
  14. NOn c'è che dire... con gli avanzi esce tutto meglio.
    Complimenti!

    RispondiElimina
  15. E' una meraviglia di cheese cake, secondo noi con l'aggiunta della ricotta l'hai resa ancora più golosa e te le copiamo più che volentieri, da quando abbiamo scoperto i cheese cake è stato amore al primo morso!
    Bacioni da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  16. questa versioen di cheese cake con il duche de leche, la trovo favolosa non ci avevo mai pensato, brava

    RispondiElimina
  17. Il blog Farina, lievito e fantasia in collaborazione con Ballarini, ti invita a partecipare ad un contest a premi.
    Ai 3 vincitori saranno assegnati 3 fantastici prodotti Ballarini.
    Cosa aspetti? Dai libero sfogo alla fantasia e partecipa al contest.
    http://farinalievitoefantasia.blogspot.com/2010/11/contest-foodblogger-ai-fornelli-con.html

    RispondiElimina
  18. ma che meraviglia il tu cheese cake e sarà stato anche buono immagino!
    bravissima.

    RispondiElimina
  19. Che bontààà,chissà che buon gusto delicato,brava!

    RispondiElimina

Se vuoi lasciare un commento o un consiglio,non esitare mi fa sempre piacere,grazie!!
per i anonimi,vi prego di scrivere il vostro nome...

Si è verificato un errore nel gadget