Pandoro



ho appena finito di fare una prova...devo dire che ho riscontrato un po di problemi...pero' alla fine ce' lo fatta
visto che l'internet è pieno,mancava solo il mio vero?

ho seguito la ricetta che ce' sul sito di Chiara e quella delle sorelle Simili,dovevamo fare insieme al labboratorio di domani,io ho dovuto farlo in anticipo perche domani non posso,devo dire che lo rifaccio prestissimo

Gli ingredienti complessivi sono i seguenti:
450 gr farina di manitoba
135 gr di zucchero
170 gr di burro
4 uova
18 gr di lievito di birra
acqua
1 cucchiaino di sale
1 stecca di vaniglia
zucchero a velo per spolverizzare


La prima fase è quella del LIEVITINO che si prepara con i seguenti ingredienti:
15 gr di lievito di birra
60 gr di acqua tiepida
50 gr di farina manitoba
1 tuorlo
1 cucchiaio di zucchero

Fondiamo il lievito nell'acqua, uniamo lo zucchero, il tuorlo e la farina, battiamo fino a far diventare il composto bello liscio e lasciamo lievitare un'ora in un luogo asciutto.

Ora si procede con il PRIMO IMPASTO e gli ingredienti sono:
il LIEVITINO
200 gr di farina manitoba
3 gr di lievito
25 gr di zucchero
30 gr di burro
2 cucchiaini di acqua
1 uovo

Aggiungiamo al lievitino il lievito di birra sciolto nell'acqua, poi lo zucchero, la farina e l'uovo. Mescoliamo bene e battiamo vigorosamente. Uniamo ora il burro a pomata e battiamo ancora fin quando il tutto non sarà bene amalgamato. Mettiamo a lievitare in un luogo tiepido un'ora.

Ora è arrivato il momento del SECONDO IMPASTO che si prepara con:
il PRIMO IMPASTO
200 gr di farina manitoba
100 gr di zucchero
2 uova
1 cucchiaino di sale
1 stecca di vaniglia
140 gr di burro (per sfogliare)

Uniamo al PRIMO IMPASTO le uova, lo zucchero, la farina, il sale e la vaniglia. Battiamo ancora vigorosamente per circa 10 minuti.
Mettiamolo a lievitare per tre ore in una ciotola unta di burro.

Ora rovesciamo la pasta sul tavolo e diamo inizio alla sfogliatura. La sfogliatura è il procedimento attraverso il quale si incorpora all'impasto piano piano, 140 gr di burro. Si stende l'impasto disponendovi sopra il burro a pomata a pezzettini
poi si comincia a chiudere la sfoglia a "pacchetto" si stende per verticale si chiude sovrapponendo la pasta in tre parti
si adagia su un foglio di pellicola e su un canovaccio da cucina e si mette in frigo per 20 minuti

Questo procedimento deve essere fatto per almeno 3 volte. Piano piano il burro dovrà incorporarsi completamente all'impasto e sparire dalla vista. !
Terminato questo procedimento mettiamo la pasta nello stampo a stella unto di burro e cosparso di zucchero semolato e facciamo lievitare fin quando la pasta non raggiugerà il bordo e lo supererà.
tenere l'impasto in forno tutta la notte.



Pandoro
am facut acest cozonac -pandoro de proba,trebuie sa recunosc caci am intampinat un pic de probleme,insa pana la urma am reusit;o sa il refac cat de curand

14 commenti:

  1. mamma mia Nicol, ma è spettacolare!!! io non mi azzardo a farlo, non so se ci riuscirei, mi piacerebe provarci, ma passo...intanto mi accontento di dare un morso al tuo ;)
    bacioni e buon fine settimana
    Fiorella

    RispondiElimina
  2. E fain si cred ca e si bun,dar pentru mine e prea mult de lucru...
    ''La multi ani!''pt maine,sa-ti aduca mos Nicolae tot ce iti doresti.

    RispondiElimina
  3. Conmplimenti è meraviglioso!

    RispondiElimina
  4. Anch'io ho messo questa ricetta sott'occhio,in questi giorni proverò a farlo anch'io speriamo mi venga bello alto come il tuo :)
    Il sapore?C'è molta differenza tra quelli che acquistiamo di solito?

    RispondiElimina
  5. La multi ani, Nicole!!!!Io non ho mai provato di farlo...baci....

    RispondiElimina
  6. Complimenti per il tuo pandoro! Io non ci riuscirei mai! Troppo brava

    RispondiElimina
  7. Perfetto e meraviglioso! Complimenti NIcole! Buona domenica!

    RispondiElimina
  8. Dalla foto il tuo pandoro sembra ottimo per cui direi che la tua ricetta ci voleva proprio!

    RispondiElimina
  9. grazie mille ragazze,alla fine una volta iniziato non mi sembra piu' tanto difficile da fare,quindi bisogna provare!!
    @Nanny sinceramente non è uguale,pero' va vicino tantissimo!!

    RispondiElimina
  10. Ciao Nicole!Per una persona molto golosa come me questo dolce de Natale é stupendo!Tanti saluti e una bella settimana per te!

    RispondiElimina
  11. mamma mia se hai avuto problemi tu meglio allora che manco ci pensi a farlo,ti e' venuto splendido!!!non e' che te ne e' rimasta na fetta????baci

    RispondiElimina
  12. questo pandoro è bellissimo complimenti vorrei provare anche io ma non trovo lo stampo del pandoro

    RispondiElimina
  13. @Bergilde Croce grazie Bergilde,un abraccio
    @Scarlett purtroppo no,pero' conto di rifarlo x Natale,quindi sei invitata!!
    @Seri grazie,io lo trovato al mercato a una bancarella con le cose per cucina,lo visto anche al iperlando dopo che lo avevo acquistato!

    RispondiElimina

Se vuoi lasciare un commento o un consiglio,non esitare mi fa sempre piacere,grazie!!
per i anonimi,vi prego di scrivere il vostro nome...

Si è verificato un errore nel gadget