Torta Con Glassa A Specchio Per Il Mio Onomastico



Oggi è il mio onomastico!!siccome è San Nicola e da quando mi ricordo sono stata festeggiata,per oggi ho preparato questa buonissima torta

Non volevo fare niente di speciale,solo qualche dolce semplice,pero' di una cosa ero' sicurissima:volevo provare a fare la glassa a specchio che non avevo mai fatto;è andata bene,non solo la glassa è venuta benissimo,magari nella foto non si vede pero' era veramente a specchio e anche la torta è stata buonissima;
Ho usato come base questa:
1 uovo
1 tazza zucchero(quella grande x fare colazione)
mezza tazza olio(semi non oliva)
1 tazza latte tiepido
2 tazze farina
1 cucchiaio bicarbonato
3 cucchiai marmellata(questa volta ho messo ai frutti di bosco)
3 cucchiai cacao

con il mixer si mescola l'uovo con lo zucchero,si aggiunge l'olio,il latte,la marmellata(non vi panicate vedendo la composizione tutta ..molle,è tutto ok)si amalgamano bene,poi si aggiunge il bicarbonato(polvere)la farina e il cacao.l'impasto si versa in una teglia imburrata e infarinata
si inforna a 175° per 35 min cca,magari si controlla con uno stuzzicadente
usate la tortiera da 30cm-anche di meno se la volete ancora piu' alta)
(scusate la traduzione)

Poi come ripieno ho optato per questa che non avevo mai fatto:
Ingredienti:
500gr mascarpone
170ml latte condensato(un tubetto)alcune volte, ma solo alle volte un tubetto di latte è troppo,bisogna regolarsi!
250g di panna fresca
usare gli ingredienti freddi, appena tolti dal frigo.
-montare la panna
-a parte montare il mascarpone e far scendere a filo nella ciotola il latte condensato, quando sarà ben mescolato unire la panna a questo composto, delicatamente, per non "smontarla".
la crema è pronta



Per la glassa ho usato la ricetta di Chiara:

Ingredienti:
170 cl di acqua
150 cl di panna non montata
75g di cacao amaro
240g di zucchero
8g di colla di pesce

Preparazione:
E' una glassa molto scura e molto lucida che una volta fredda ha quasi la consistenza di un budino.
Bisogna portare ad ebollizione l'acqua, la panna, lo zucchero, il cacao per circa 10 minuti.
Lasciare intiepidire (ma non raffreddare, il composto deve essere ancora caldo) e aggiungere la colla di pesce precedentemente ammollata in acqua fredda.
Lasciare riposare ancora per qualche minuto, dopo di che versarla sulla torta prima che si sia completamente raffreddata dato che questa glassa si rapprende velocemente per la presenza della colla di pesce.

Ho fatto la bagna cosi:in un pentolino ho messo del latte a cui ho aggiunto del bayles,ho portato a bollore e fatto raffreddare

Quindi procedere cosi:su un vassoio della stessa dimensione de la torta appoggiare il primo strato della base-chiamiamolo pan di Spagna,magari si capisce meglio(io ho usato anche un anello per le torte)bagnarlo,ricoprire con la crema,coprire con il secondo strato,bagnare e poi mettere in frigo;tirare la torta fuori e ricoprirla con un velo di panna montata o marmellata-per evitare che il pan di Spagna faccia da spugna e si "succhi" tutta la glassa,appoggiare il vassoio con la torta sopra una gratella-che è stata appoggiata a sua volta su un vassoio di dimensioni piu' grandi,anche con un po di margine se avete,e poi procedere.versate un primo strato di glassa su la torta,prendete il vassoio di sotto con la glassa che si è raccolta,versate di nuovo su la torta,cosi via fino a che la glassa finisce,la torta vi piace o vi siete stancati-adesso che ci penso devo dirvi che il vassoi grandi che vi servono devono essere due,per cambiarli
inutile dirvi che magari sembrerà un po noioso,pero alla fine questa torta è piaciuta tantissimissimo,perché la glassa rimane bella morbidina,tipo budinosa,quindi quando va mangiata non è dura come la pietra,insomma è piaciuta tanto anche a me-che di torte ne mangio...a mio figlio che è uno...agli ospiti non dico piu',a tutti,provatela se vi va,anche perché fare una buonissima torta con un uovo invece di 6-7 come sempre al pan di Spagna,non è roba di tutti i giorni



In rom&#226na
Tort cu glasa oglinda pentru ziua mea onomastica

Astazi este onomasticul meu!! de cand ma stiu sarbatorim Sfantul Nicolae,deci pentru azi am facut acest tort;nu voiam nimic special,doar un dulce simplu,de un singur lucru eram convinsa:voiam sa incerc sa fac glasa oglinda pentru ca nu am mai facut-o niciodata
am ales pentru baza aceasta reteta de negresa:
1ou
1cana zahar(aia mare de ceai)
jumatate cana de ulei
i cana lapte caldut
2cani de faina
1 lingurita de bicarbonat
3 linguri de marmelada,dulceata(eu data asta am pus de fructe de padure)
3 linguri de cacao

se mesteca oul cu zaharul si se adauga uleiul,laptele,marmelada(nu va speriati caci o sa vedeti compozitia moale..e totul ok) se amesteca bine,dupa care se adauga bicarbonatul(praf),faina si cacaoa.Varsati intr-o tava pentru torturi unsa cu unt si pudrata cu faina se baga la cuptor pentru 35 minute la 170°-folositi o tava de 30cm ,daca doriti mai inalta folositi o tava mai mica

Pentru crema am ales aceasta reteta pe care nu o mai facuserm niciodata:
Ingrediente:
500gr mascarpone
250 gr smantana pentru frisca proaspata
170 ml lapte condensat(un tub)cate odata e nevoie de mai putin,depinde daca vedeti ca e subtire compozitia puneti lapte condensat mai putin-folositi ingredientele reci,din frigider
Mixati frisca,deoparte mixati mascarponele si varsati putin cate putin laptele condesat,cand este amestecat bine,adaugati frisca delicat cu miscari de jos in sus ca la pandispan

Pentru glasa am folosit aceasta reteta a lui Chiara
Ingrediente:
170cl apa
150 cl smantana pentru frisca proaspata
75 gr cacao amara
240 gr zahar
8 gr colla de peste
Este o glasa inchisa la culoare si foarte lucida,care atunci cand este rece are consistenta unei budinci.Mai intai punem colla de peste la muiat in putina apa.Puneti la fiert apa,smantana,zaharul si cacaoa pentru 10 minunte cca
Lasati sa se racoreasca(nu rece,compozitia trebuie sa fie inca calda) dupa care adaugati colla muiata si stoarsa.Lasati sa se mai racoreasca inca putin,dupa care varsati-o pe tort inainte de a se raci,deaoarece datorita colei se intareste destul de repede;

Pentru insiropat am pus intr-un ibric lapte,am adaugat bayles,am pus sa fiarba dupa care am lasat la racit


procedati cu montarea tortului:pe un platou de marimea tortului daca este posibilse gasesc in comert si alea din plastic mari,daca e prea mare il taiati putin,puneti primul strat de negresa,insiropati,varsati crema,asezati al doilea blat,insiropati si bagati un pic in frigider
scoateti tortul il acoperiti cu un strat subtire de frisca sau marmelada,pentru a evita ca blatul sa faca rol de burete,sa "suga" toata glasa,dupa care intre timp pregatiti glassa,o lasati sa se racoreasca(nu rece) si incepeti sa acoperiti.va procurati doua platouri mai mari,daca au un pic de margine e mai bine,un gratar,si incepei asa:asezati pe masa unul din platourile mari,deasupra gratarul pe care asezati tortul,varsati glasa pe toata suprafata,scoateti platoul de desubt cu glasa cursa,il asezati pe celalalt gol si varsati glasa care sa scurs in platou din nou pe tort,tot asa pana se termina,sau vi se pare ca e destul de bine,sau va plictisiti-ca mine
este foarte buna,inutil sa va spun caci tortul a fost super apreciat,deoarece este o glasa care ramane molicica ca o budinca,nu devine ca piatra,nu este nici foarte dulce,si ca sa faceti un tort bun cu un ou si nu cu 6-7 cat trebuie de obicei la un pandispan nu e de toate zilele


19 commenti:

  1. Buon onomastico, complimenti per la torta, è bellissima.
    Ciao Daniela.

    RispondiElimina
  2. La multi ani! inca o data,mosul sa vina cu sanatate si bucurii multe.

    RispondiElimina
  3. @Daniela grazie per gli auguri,anche per la tua visita!!
    @Aripi de inger multumesc din suflet,la fel si tie!!

    RispondiElimina
  4. cucinareconalina6 dicembre 2009 20:56

    auguri...si sper ca mosul ti-a adus ceea ce iti doreai..pupici

    RispondiElimina
  5. Tantissimi auguri! La tua torta è fantastica e molto elegante!

    RispondiElimina
  6. Auguriiiiiii carissima Nicole!!!
    (scusa il ritardo......)
    La torta è uno spettacolo!!!
    Un bacione grande e un abbraccio forte!!

    RispondiElimina
  7. La torta è perfetta e la glassa lucida bellissima la dose messa basta per lo stampo da 30 cm qualche segreto per stenderla??? Augurissimi Alessandra

    RispondiElimina
  8. @Alina multumesc!!!!
    @Lady Boheme grazie sei gentilissima!!
    @Nadia grazie carissima,tu sei stupenda,ma che ritardo,ti abraccio forte!!
    @Anonimo-Alessandra grazie tante,la dose messa basta e avanza per una torta di 30cm,di segreti non ne so' lo fatta anche io per la prima volta,basta versarla sopra la torta che prima è stata coperta con un velo di panna o marmelata(vado a specifficare anche nella ricetta) perche se no,il pandispagna tende a succhiare,diventa tipo una spugna,ecco perche va coperta prima con panna e poi,io avevo messo la torta gia su un vassoio grande(e questo è stato uno sbaglio da cui ho imparato)bisogna appogiare la torta quando va montata su un vassoio della sua stessa dimensione-anche quelli di plastica grandi vanno bene,magari tagliarlo un po'-appogiammo il vassoio con la torta su una gratella e sotto di questa va messo un altro vassoio ancora piu' grande-posibbilmente con un po di margini dove si raccogliera la glassa che cadra' dalla torta,poi la rimettiamo sempre sopra,finche ci sembra abastanza o ci stuffiammo(com'è succeso a me)-sappi che la glassa è ancora liquida tutto questo tempo-quindi non si stende ma si versa
    spero di essere stata chiara,se ci sono ancora dubbi,sono qui
    Un Buon Inizio Di Settimana A Tutti!!

    RispondiElimina
  9. anche se come al solito sono in ritardo accetta lo stesso i miei sinceri AUGURI!!!!la torta che dire stupendaaaaaaaaaa...volevo essere li con te a magnarla sigh sigh...non pensare che sono sfacciata perche' non solo ti faccio gli auguri in ritardo ma voglio magnare pure la tua torta...sono solo golosa delle tue squisitezze!!!!ahahaah baci cara e ancora auguriiiii

    RispondiElimina
  10. meravigliosa e auguri posticipati!

    RispondiElimina
  11. franca bertoli7 dicembre 2009 19:30

    ciao nicole ho visto le tue torte decorate ,ma sono bellissime per me tropp difficili.Sai compio 50 anni il 26 di questo mese..vorrei fare una torta per la famiglia,puoi darmi un'idea..mi piacciono la torte farcite...semplici mi raccomando....grazie per l'ascolto.un abbraccio

    RispondiElimina
  12. Ciao Franca,intanto ti ringrazio!e poi dimi che tipo di torta preferisci,anche a me piaciono tanto le torte farcite,hai qualche idea di come vuoi che sia? preferisci qualcosa in particolare,qualche crema?per la decorazione?

    RispondiElimina
  13. buona...buonissima questa torta....posso avere anche io una fetta? baci...

    RispondiElimina
  14. un pan di spagna..farcito..con crema.e decorazione semplice.mi sono commossa a leggere la tua risposta non sono tutti cos'ì disponibili...un abbraccio virtuale ma sincero

    RispondiElimina
  15. scusa se in ritardo cara, ma buon onomastico!!!
    la torta è semplicemente invitante e squisita!
    smack

    RispondiElimina
  16. grazie a tutte ragazze!! @Scarlett,Betty,FairySkull,Alialexa,Roberta,siete carinissime!!
    @Franca Bertoli ma cosa dici??scusa ma tu non puoi darmi il tuo indirizzo e mail,magari tramite la mia posta e mail,a destra sulla finestra con le mie torte decorate ce' il mio indirizzo...dove ce' scrivimi...cosi riusciamo a parlare di piu',un saluto!!

    RispondiElimina
  17. spero sia arrivata la ia email...fammi sapere...baci

    RispondiElimina

Se vuoi lasciare un commento o un consiglio,non esitare mi fa sempre piacere,grazie!!
per i anonimi,vi prego di scrivere il vostro nome...

Si è verificato un errore nel gadget